la città che vorrei, la casa che vorrei, il mare che vorrei: ecco i vostri pensieri.

Pubblichiamo una selezione di bigliettini raccolti in occasione dell'iniziativa promossa da Panorama Giustinelli "Il futuro che vorrei".
Chi abbia avuto occasione di passare per via di Cavana durante il weekend della Barcolana avrà sicuramente notato i tre personaggi insoliti realizzati dalla fantasia dell'apprezzatissima disegnatrice triestina Giovanna Giuliano (Sonsenzansie): il Grande Sindaco gioviale munito di boccale di birra pronto al brindisi, una Sirenetta soavemente adagiata su uno scoglio e una casa volante abbracciata da ragazzina treccioluta.
I tre cartonati, a grandezza naturale, erano a dispozione di tutti i passanti per il vecchio rito della foto ricordo.
Chiunque, poi, poteva lasciare presso la postazione di Panorama Giustinelli, un pensiero sul futuro –in tema con i personaggi creati per l'installazione – della città, del mare e della casa.  
Grande è stata la partecipazione e l’entusiasmo di tanti triestini e turisti che di buon grado hanno preso carta e matita per condividere i propri desideri e aspettative per il futuro. I bigliettini, quasi 500, riguardanti “la città che vorrei” e “il mare che vorrei” sono stati consegnati nei giorni scorsi al Sindaco, nel pdf scaricabile troverete anche quelli sulla "casa che vorrei".